Riscaldamento-pavimento-ribassato

Gli impianti radianti possono essere utilizzati anche per il riscaldamento a pavimento con parquet

Lo spessore ed il tipo di pavimento influiscono direttamente sulla resa dei pavimenti radianti, e di queste caratteristiche occorre tener conto in fase di progettazione.

La norma UNI EN 1264 prescrive l'utilizzo di pavimenti con valori di resistenza termica Rλ,B non superiori a 0,15 [m2K/W] (a titolo esemplificativo la ceramica ha valore 0,01 [m2K/W]) in modo da garantire un funzionamento ottimale degli impianti radianti e contemporaneamente dispersioni termiche contenute.

I rivestimenti in parquet presentano una resistenza termica maggiore (a partire da 0,1 [m2K/W]) per cui per ottenere rese elevate è necessario aumentare la temperatura di mandata all'impianto. In linea di principio è bene optare per elementi di spessore contenuto, massimo 15 mm, e per specie legnose stabili che non soffrano le variazioni di temperatura e di umidità (ad esempio Rovere, Teak). 

Per un riscaldamento a pavimento parquet consigliamo impianti radianti, che abbiano una buona resa termica consentendo una buona climatizzazione sia estiva che invernale.

Sistemi riscaldamento a pavimento parquet

Consigli per l'installazione del riscaldamento a pavimento con parquet

Per la posa in opera dei rivestimenti occorre assicurarsi che il sottofondo sia perfettamente asciutto ed attenersi alle raccomandazioni del fornitore.

Una volta che il massetto è completamente asciutto, si può passare all'incollaggio del parquet.
Raccomandiamo di utilizzare colle ecologiche che non rilascino sostanze nocive nell'aria.

La soluzione riscaldamento a pavimento e parquet, rispetto al riscaldamento con i tradizionali caloriferi, diminuisce sensibilmente il consumo di energia e quindi assicura un maggiore risparmio economico.

I sistemi per riscaldamento a pavimento con parquet 

Gli impianti Rossato Group consigliati per il riscaldamento a pavimento con parquet sono: 

ecofloor riscaldamento a pavimento

Ecofloor sistema radiante per abitazioni, uffici e locali commerciali.
Spessore 75-95 mm (con massetti tradizionali) Spessore 50-80 mm (con massetti autolivellanti)

Ecofloor Slim riscaldamento a pavimento in poco spessore

Ecofloor slim per il riscaldamento e raffrescamento a pavimento.
Ideale in casi di ristrutturazione grazie allo spessore di 21mm.

Sistemi per il riscaldamento a pavimento progettati per garantire un elevato comfort con un notevole risparmio energetico.

Corsi di formazione termoidraulica

 Scopri i come realizzare al meglio un impianto a pavimento

Partecipa ai nostri corsi di formazione e incrementa le tue  conoscenze per proporre gli impianti radianti ai tuoi clienti in modo professionale.

Per installatori, progettisti e operatori del settore, organizziamo 
corsi di formazione per riscaldamento a pavimento parete e soffitto.