impianto-pavimento-ecofloorUna volta completata l'installazione dell'impianto radiante, prima di coprire i circuiti con il massetto è necessario effettuare la prova di tenuta di tenuta dell'impianto.
La prova di tenuta consiste in un test di pressione dell'acqua, dove la pressione di prova è pari a 2 volte la pressione di esercizio con un minimo di 6 bar per 24 ore: la caduta di pressione deve essere inferiore a 0,3 bar.

Durante il test, alcuni fattori come la qualità del liquido di riempimento dell'impianto, la temperatura e dilatazione della tubazione possono far calare la pressione oltre tale valore: in tal caso per completare la prova è necessario il rabbocco dell’impianto.

 

Quando sussiste il pericolo di gelo, occorre prendere provvedimenti idonei quali il condizionamento dell’edificio o l’uso di prodotti antigelo.
Se il normale funzionamento dell’impianto non richiede ulteriori protezioni antigelo, i prodotti antigelo devono essere drenati e l’impianto deve essere flussato con almeno 3 cambi d’acqua.
Mantenere successivamente la pressione di esercizio fino alla stagionatura dell’impianto.