it Italian en English
 

Contattaci ora

Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido

Inviando il seguente modulo, esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali. LEGGI L' INFORMATIVA

Valore non valido
Valore non valido

posa_intonaco_parete_soffittoCaratteristiche dell'intonaco

Negli impianti radianti a parete e soffitto, l'intonaco rappresenta la sede dei circuiti scaldanti pertanto sono indispensabili buone caratteristiche di conduttività e nel contempo di elasticità.

Sono indicati intonaci premiscelati calce/cemento e calce idraulica

Con il tipo di intonaco varia la temperatura media limite che può essere raggiunta dall'acqua, come è possibile vedere dalla tabella che segue:

Tipo di intonaco Temp.media max
Intonaci a base di gesso 45°C
Intonaci a base di calce-cemento 50°C
Intonaci a mano 50°C

Intonaco impianti radianti

Data la delicatezza della fase di intonacatura, è bene seguire una serie di indicazioni:

prima della preparazione dell'intonaco accertarsi dell'idoneità del supporto: regolarità della superficie, assenza di crepe ed avvallamenti, assenza di polveri e residui, per una posa a regola d'arte.

  • Se lo strato di supporto è liscio, poco traspirante o è uno strato isolante, applicarvi una malta di aggrappaggio; per strati di supporto in pietra la malta di aggrappaggio deve essere applicata trasversalmente servendosi di una spatola dentellata. Questa operazione deve essere effettuata prima dell'installazione dell'impianto radiante.

  • Qualora la dimensione della parete radiante superi i 10 m di lunghezza, devono essere previsti dei giunti di dilatazione per poter sopperire alle dilatazioni termiche derivanti dal funzionamento dell'impianto.

  • Per impedire la formazione di crepe e cavillature nello strato di intonaco, servirsi di una rete portaintonaco. Le dimensioni delle maglie della rete dipendono dalla posizione della rete nello strato di intonaco: le reti da posare nello strato intermedio possono avere maglie da 7x7 mm fino a 10x10 mm, mentre le reti superficiali da stuccare possono avere maglie da 3x3 mm. Per strati di finitura in calce e calce-cemento è consigliabile sia adoperata una rete in fibra di vetro di dimensioni circa 3x3mm; la rete deve essere ricoperta poi dappertutto con molto stucco, prima che avvenga la solidificazione dell'intonaco.

    Accertarsi che la rete portaintonaco risponda ai seguenti requisiti:

    - garanzia;

    - massa superficiale di circa 145 g/m2;

    - resistenza agli alcali.

  • La stesura dell'intonaco può avvenire solo se la temperatura dell'aria non è inferiore ai 5°C, se l'involucro edilizio non è completo di infissi coprire le aperture con fogli di plastica trasparente in modo da garantire sufficiente protezione dagli agenti atmosferici.

  • Con finiture (p.e. pitture) impermeabili al vapore, fare attenzione a che il muro permetta una buona traspirabilità.

rete_portaintonaco_pareteL'applicazione dell'intonaco

Verificata prima la tenuta dell'impianto, si può procedere all'applicazione dell'intonaco sullo strato di supporto.

Secondo le raccomandazioni del produttore e secondo le indicazioni sopra, applicare un primo strato di intonaco di almeno 15 mm di spessore per ottenere la completa copertura dei moduli.

Aspettare che il primo strato di intonaco si rapprenda: sono sufficienti 30-45 minuti, ma questo tempo può variare a seconda della stagione e della temperatura esterna.

Stendere infine la seconda mano di intonaco, dello spessore di circa 10 mm, per uno spessore complessivo dell'intonaco di circa 23-25 mm, applicando nello strato di finitura una rete in fibra di vetro con maglia 3x3 mm. 

La stagionatura dell'intonaco richiede un tempo medio di 21-28 gg, in funzione anche delle condizioni meteorologiche: è opportuno in ogni caso attenersi alle indicazioni del produttore.

Se vuoi fare degli approfondimenti sugli impianti di riscaldamento radiante, puoi trovare preziose informazioni ai seguenti links:

 

Rossato Group S.r.l
Sede operativa: Via del Murillo, km 3.500  -  04013 Sermoneta  LT  -  Italy
Sede legale: via Migliara 49, n° 9  -  04016 Sabaudia LT  -  Italy
Cap. Soc. € 119.900,00 i.v.  -  n. R.E.A. LT-107494  -  P.IVA-C.F. IT01745300598

Orari
Dal lunedì al venerdì
Mattino 8:30 - 12:30
Pomeriggio 13:30 - 17:30