Italian Dutch English French German Greek Russian Spanish
 

Contattaci ora

Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Inviando il seguente modulo, acconsento al trattamento privacy

riscaldamento_pavimento_parquetUno studio, commissionato dalla Eu-Ray, dimostra che il risparmio energetico che si può ottenere da un sistema di riscaldamento a pavimento, va da un 8% fino ad un 30%.

E’ ormai risaputo che quest’ultimo tipo di impianti è molto più efficiente ma solo ora ne abbiamo la conferma.

Lo studio pubblicato, è stato condotto dalle università di Copenhagen (DK) e di Padova.

Questo ha messo a confronto tre diversi edifici (una casa singola, un complesso di uffici ed una fabbrica) situati in tre differenti aree (Venezia, Bruxelles e Stoccolma), comparando l’energia e le emissioni di Co2 a seconda dell’uso di radiatori o riscaldamento a pavimento.

I risultati dimostrano chiaramente che l'impianto a pavimento permette di risparmiare dall’8 al 30%. Maggiori dettagli sono disponibili sul sito www.eu-ray.com.

 Il risparmio con pompa di calore ed impianto a pavimento

Uno dei grafici confronta  le percentuali di energia primaria utilizzata dai tre edifici.

Per ogni area, vi sono tre colonne relative ai radiatori a bassa temperatura (50°C)* ed altre tre al riscaldamento a pavimento; le colonne grigie mostrano l’energia primaria utilizzata qualora l’impianto sia alimentato da una caldaia a gas a condensazione (caldaia), quelle verdi-blu indicano cosa accade con una pompa di calore ad aria (A-W HP) mentre, le gialle, considerano l’uso di una pompa di calore geotermica (GSHP).

Con il riscaldamento a pavimento, la quantità di energia utilizzata è minore e, utilizzando una pompa di calore, i risparmi sono elevati; ciò è significativo in quanto, in futuro, per ridurre i carburanti fossili, dovremmo passare alle pompe di calore.

*l raffronto è stato fatto con radiatori dimensionati con mandata a 50°C. Di solito gli impianti con temosifoni sono progettati con temperatura di mandata a 65-70°C. Questo significa che il risparmio energetico ottenibile nella pratica con un impianto a pavimento è molto più alto.

Se vuoi fare degli approfondimenti sugli impianti di riscaldamento a pavimento, puoi trovare preziose informazioni ai seguenti links:

Rossato Group S.r.l
Sede operativa: Via del Murillo, km 3.500 - 04013 Sermoneta  LT - Italy
Sede legale: via Migliara 49, nr° 9 - 04016 Sabaudia LT - Italy
Cap. Soc. € 119.900,00 i.v. - n. R.E.A. LT-107424 - P.IVA-C.F. IT01745300598

Orari

Dal lunedì al venerdì
8:30 - 12:30 e 13:30 - 17:30